Bruciore braccio e seno e mammografia

25 maggio 2013

Bruciore braccio e seno e mammografia




23 maggio 2013

Bruciore braccio e seno e mammografia

Salve, sono una donna di quasi 50 anni (li compio a luglio) da qualche tempo ho una sensazione di bruciore che parte dal polso gomito spalla e che si irradia sotto ascella e al seno. Il mio medico curante mi ha spiegato che sono dolori articolari e mi ha prescrittoTAUXIB da 60mg da prendere 1 volta al giorno x 20gg. La mia preoccupazione in realta' è per questo bruciore al seno che va e viene e non riesco a capire la relazione tra seno ascella e braccio. Premetto che eseguo ogni anno mammografia ecografia e visita senologica con esito buono. Poichè quest'anno non sono riuscita ad avere la prenotazione di questi esami allo scadere dell'anno e cioè a Maggio ma a Settembre, la mia domanda è succede niente se slitta di qualche mese? devo preoccupare per il seno? Il mio medico curante mi ha detto che se ci fosse un problema al seno il fatto di fare gli esami in ritardo significherebbe che avrei perso qualche mese di tempo : questa risposta non mi ha per niente rassicurata. In caso dovrei andare subito in una struttura privata?Mi scuso se mi sono dilungata pero'sono veramente nel pallone. Il bruciore al braccio va meglio e sono passati 4 giorni da quando ho cominciato la terapia. Grazie per l'attenzione aspetto un vostro parere.

Risposta del 25 maggio 2013

Risposta a cura di:
Dott. SANDRO CAMMELLI


penso proprio che il seno c'entri poco o per nulla. . . . ha più gli aspetti di una neuropatia causata forse da una artrosi cervicale

Dott. sandro cammelli
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Piantedo (SO)

Ultime risposte di Salute femminile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa