Bruciori continui da 13 anni al perineo

04 aprile 2013

Bruciori continui da 13 anni al perineo




04 aprile 2013

Bruciori continui da 13 anni al perineo

ho rapporti anche anali con la moglie non protetti ho fatto un tampone uretrale, discreta infezione escerichia coli prostata

1x2 psa 0. 97, da 15 anni ho bruciori continui al perineo come una condanna, consiglio urologo aspirazione prostata, ma poi si elimina il distubo, cosa devo fare? se e'infezione poi sparisce '? mi dia una direttiva da seguire, si puo'entrare nel perineo e drenare e da chi? il battere se cronico si puo'eliminare? e come?

Risposta del 04 aprile 2013

Risposta a cura di:
Dott. ANDREA MILITELLO


deve fare terapia decongestionante e antibiotica periodica ogni tre mesi per almeno due annni. Non esiste il drenaggio prostatico

Dott. Andrea Militello
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Roma (RM)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa