Brutto neo

11 maggio 2007

Brutto neo




08 maggio 2007

Brutto neo

Gentilissimi,
due sere fa ho notato sul collo di mio fratello, che ha molti nei, un neo molto brutto. Non so come si possa chiamare, per rendere l'idea vi dico che a prima vista mi pareva una zecca attaccata alla pelle. Molto scuro e con segni di rossore e irritazione intorno. E' sicuramente apparso quel giorno stesso. Sono molto spaventata, gli ho fatto chiamare subito il dermatologo che gli ha fissato una visita lunedì, cioè tra sei giorni. Credete sia meglio andare al pronto soccorso? Se fosse grave, sono rischiosi sei giorni di attesa? Grazie per questo servizio,
G.
p. S. riguarda mio fratello per cui ovviamente inserisco i dati riguardanti lui

Risposta del 11 maggio 2007

Risposta a cura di:
Dott. LUIGI LAINO


si tranquillizzi ed attenda la visita DERMATOLOGICA che è la cosa migliore da fare: pochi giorni non cambiano la situazione; si accerti se possibile e se necessario per il dermatologo che la visiterà, se sarà anche effettuata l'EPILUMINESCENZA del neo (la tecnica non invasiva migliore per analizzare in tempo reale le leisoni neviche a rischio)
ulteriori dettegli su questa metodica sono reperibili al sito
www. Latuapelle. Org
Cari saluti.

Dott. Luigi Laino
Ricercatore
Specialista in Dermatologia e venereologia
ROMA (RM)

Ultime risposte di Pelle


Vedi anche:


Ultimi articoli
Lipomi: cosa sono e quando intervenire
21 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Lipomi: cosa sono e quando intervenire
Cisti sebacea: come si sviluppa, come si cura
19 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Cisti sebacea: come si sviluppa, come si cura
Psoriasi
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Psoriasi
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube