Calcoli renali

10 novembre 2014

Calcoli renali




12 ottobre 2014

Calcoli renali

Buongiorno, sono a chiederVi un consiglio: ho due calcoli nel calice inferiore del rene sx, di mm. 7 e mm. 11, i quali per ora non mi danno nessun problema. Vorrei sapere se è il caso di trattarli con la litotrissia extracorporea, onde evitare ulteriori complicazioni, o se per il momento è meglio non toccarli.
Vi ringrazio per la cortese risposta e porgo cordiali saluti

Risposta del 10 novembre 2014

Risposta a cura di:
Dott. NICOLA GIOTTA


Le opzioni terapeutiche sono più d'una, tuttavia tornerebbe utile al nefrologo conoscere la natura del calcolo per poter eventualmente consigliare degli integratori o farmaci per far'sciogliere'i calcoli. Si consideri che se non viene modificato l'ambiente urinario i calcoli si potrebbero riformare.
Si può aspettare a sottoporsi alla litotrissia consigliata ma può essere utile effettuare uno screening presso un Centro per l'urolitiasi.
Cordiali saluti

Dott. Nicola Giotta
Medico Ospedaliero
Specialista in Nefrologia
Asti (AT)

Ultime risposte di Rene e vie urinarie




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube