Calcoli renali

14 gennaio 2006

Calcoli renali


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


11 gennaio 2006

Calcoli renali

Mia suocera (47 anni) ha calcoli renali da qualche mese con forti dolori e saltuarie perdite di sangue. Come si deve comportare e quali metodi dovrebbe utilizzare evitando un intervento? Grazie

Risposta del 14 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Solo una valutazione clinica diretta, soprattutto in questo tipo di patologie, permette di dare delle indicazioni terapeutiche corrette. Dov è il calcolo ? Quanto é "grosso"? Che sintomi ci sono? Ecc, ecc, ecc. Contatti, senza ulteriori indugi, un urologo. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Estratti di Pino per la disfunzione erettile?
Salute maschile
01 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Estratti di Pino per la disfunzione erettile?
Torsione del testicolo
Salute maschile
24 novembre 2020
Sintomi
Torsione del testicolo