Calcolo alla colecisti

06 dicembre 2014

Calcolo alla colecisti




01 dicembre 2014

Calcolo alla colecisti

Da una tac all'addome risulta: colecisti normodistesa, contiene calcolo di10 mm in regione infundibulare Regolari le vie biliari intrra ed extraepatiche gli altri organi risultano nella norma. Ho dei dolori specie alla sera dopo cena nella zona dx dell' addome sotto lo sterno accompagnati da scariche di diarrea o nausea e cefalea che compaiono dopo 1-2 ore, ed anno una durata di 2-3 ore. Ho inoltre un fastidio persistente sul fianco dx che alle volte si irradia anche alla schiena, cosa mi consigliate di fare?

Risposta del 06 dicembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non credo che i disturbi che lei accusa siano ricollegabili alla presenza del calcolo. La decisione se sottoporsi all'intervento chirurgico o no è personale. Quel calcolo potrebbe non darle fastidio per tutta la vita o potrebbe, a lungo andare. provocare lesioni sulla parete della colecisti. Ma non si può prevedere. C'è da dire che oggi, con il sistema della laparoscopia, l'intervento chirurgico è più facile, meno invasivo di una volta e richiede solo 2-3 giorni di degenza ospedaliera.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato


Vedi anche:


Ultimi articoli
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Tumore del fegato
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Tumore del fegato
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
23 agosto 2019
Patologie mediche
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube