Cali di pressione

21 ottobre 2004

Cali di pressione




Domanda del 17 ottobre 2004

Cali di pressione


Sto svolgendo un periodo di tirocinio in ambito psicologico all'interno di un ospedale infettivologico. Nelle due occasioni in cui ho effettuato consulenza in reparto ho esperito i seguenti sintomi: calo di pressione, debolezza diffusa a tutto il corpo, mancanza di attenzione, sudorazione fredda, pallore e tachicardia. Da cosa può dipendere? può esser dovuto all'atmosfera, ovvero all'ambiente ospedaliero, privo di finestre ed asettico? Infatti, non appena tornata all'esterno dell'edificio, tutti questi sintomi sono sempre scomparsi.
Risposta del 21 ottobre 2004

Risposta di GIULIA MARIA D'AMBROSIO


Reparto infettivologico = prevalenza di sieropositivi e/o pazienti con AIDS?
Per lavorare a stretto contatto con la morte non basta neanche aver terminato la propria analisi personale, si immagini un po' ....
Ci riscriva, in modo da cercare di approfondire cosa le capita. Cari saluti.

Dott.ssa Giulia Maria D'Ambrosio
Specialista attività privata
MILANO (MI)



Il profilo di GIULIA MARIA D'AMBROSIO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
Mente e cervello
16 settembre 2018
Libri e pubblicazioni
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo
Mente e cervello
13 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo
Adolescenti ribelli. Come gestirli
Mente e cervello
12 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Adolescenti ribelli. Come gestirli