Candida glande

13 maggio 2007

Candida glande




09 maggio 2007

Candida glande

Salve, la mia ifdanzata ha incontrato la candida, per sicurezza sono andato a farmi vedere dal mio medico il quale sostiene io non abbia nulla e che se il glande risulta leggermente rugoso è perchè essendo spesso non coperto dal prepuzio deve diminuire la sua sensibilità. Il mio glande non presenta lesioni, ne dolori, ne perdite, ne bruciori insomma niente di niente il che mi fa sentire molto sollevato. Il mio medico mi ha consigliato ugualmente di fare un trattamento con pomata gino canesten, che in ogni caso se non ho nulla non può farmi male. la mia domanda è questa, nel tubetto c'è scritto "pomata vaginale" la posso usare davvero anche io? oltrettutto anche il nome GINO-canesten fa pensare a qualcosa di femminile, mi può dire se effettivamente la possono usare anche gli uomini? un cordiale saluto. EP

Risposta del 13 maggio 2007

Risposta a cura di:
Dott. LUIGI LAINO


La diagnosi del suo caso deve essere precisa ed accurata otre che accomapgnata di una terapia specifica:
tutto questo spetta al Dermatologo - Venereologo durante la visita diretta.

cari saluti.
Segreteria info 06. 70. 49. 78. 13

Dott. Luigi Laino
Ricercatore
Specialista in Dermatologia e venereologia
ROMA (RM)

Ultime risposte di Pelle


Vedi anche:


Ultimi articoli
Lipomi: cosa sono e quando intervenire
21 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Lipomi: cosa sono e quando intervenire
Cisti sebacea: come si sviluppa, come si cura
19 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Cisti sebacea: come si sviluppa, come si cura
Psoriasi
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Psoriasi
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube