Candida recidiva e spotting

16 maggio 2014

Candida recidiva e spotting




14 maggio 2014

Candida recidiva e spotting

Gentile Dottore, gradirei ricevere un suo consiglio per il mio problema. Sono una ragazza di 20 anni che soffre di candida recidiva da un anno. Inizialmente ho curato i primi episodi di candida con Ginocanesten per una settimana risolvendo il problema. Dall'agosto 2013 ormai la candida continua a tornare ogni mese, così consultando un ginecologo ho scoperto anche di avere l'utero retroverso e l'ovario multifollicolare. Mentre per curare la candida mi è stato prescritto Fluconazolo: 3 compresse nei primi giorni del ciclo per 2 volte e successivamente una compressa ogni 15 giorni. All'inizio il problema sembrava risolto ma ecco che la candida si ripresenta, nel frattempo sono stata affetta da una micosi dell'unghia e il medico di base mi ha prescritto Itraconazolo per 16 giorni e mi ha assicurato che mi avrebbe aiutato anche per il problema della candida. Infatti subito dopo è scomparsa, ricomparendo però in seguito alle mestruazioni. Ieri al secondo giorno di ovulazione ho cominciato ad avere delle perdite scure marroni, cosa che non mi era mai successa prima. Sono un pò spaventata e confusa perchè oltre a non essere riuscita a debellare la candida ora è comparso un nuovo sintomo. Premetto che soffro di intestino irritabile e penso che sia strettamente collegato con il disturbo della candida, ho anche eseguito un pap-test ma è risultato del tutto negativo. Ringrazio anticipatamente per la risposta.

Risposta del 16 maggio 2014

Risposta a cura di:
Dott. SANDRO CAMMELLI


fino a quando non acidificherai convenientemente l'ambiente vaginale la candidosi si ripresenterà

Dott. sandro cammelli
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Piantedo (SO)

Ultime risposte di Salute femminile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube