Cardias beante ( beanza  cardiale)+gastrite erosiva

25 aprile 2007

Cardias beante ( beanza cardiale)+gastrite erosiva




22 aprile 2007

Cardias beante ( beanza cardiale)+gastrite erosiva

Salve, vorrei chiedere un informazione premesso che soffro di SCLERODERMIA SISTEMICA: ho eseguito una ESOFAGOGASTRODUODENOSCOSPIA perchè soffrivo e soffro di una tosse persistente e fastidiosa il referto è stato il seguente: ESOFAGO: mucosa normale, cardias beante con risalita per 1 cm di lingule di mucosa gastrica compatibile con barret corto, STOMACO: mucosa con deboli erosioni antrali PILORO PERVIO DUODENO: indenne CONCLUSIONE: BEANZA CARDIALE, GASTRITE EROSIVA. Quindi vorrei sapere cosa significa questa conclusione. . . O come devo comportarmi. Vi ringrazio anticipatamente D. A.

Risposta del 25 aprile 2007

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


La mucosa del suo esofago e' molto infiammata a caua del reflusso di acido, evidentemente trascurato da molto tempo. Pertanto e' necessario che inizi una terapia con uno dei tanti inibitori di pompa, per proteggere l'esofago dall'eccesso di acido e che prosegua tale terapia anche per anni. E' importante che quelle "lingule", cioe' aree di mucosa infiammata non aumentino di ampiezza.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa