Cardiologia

19 ottobre 2015

Cardiologia




14 ottobre 2015

Cardiologia

salve dottore circa 1 fa dolori al petto subito coronorografia impiantati 2 gstent anioplastica ptca piu des sulla coronaria dx e biforcazione ivp pl a luglio successivo intervento ad agosto x completamento di rivascolarizzazione coronarica esegerapia uita ptca piu zes sulla coronaria circonflessa con buon risultato angiografico finale ipts terapia i lanzoprasolo 30mg plavix 75 cardioin aspir bisoprololo 2, 5mg atorvastina40mg plaunac 20mg in data 11 10 2015 tomoscintigrafia esito discreta ipoperfusione in corrispondenza della parete inferiore in tutti i piani e della parete inferolaterale nei piani opicali dasforzo che non si modificano a riposo fatto questo esame perche testda sforzo risultava positivo il mio cardiologo mi ha detto che la tomoscintigrafia ha dato un buon esito e ci sentiamo tra 6 mesi e corretto e ha mantenuto la stessa terapia togliendo solo plavix grazie x la risposta

Risposta del 19 ottobre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Sono d'accordo con il suo cardiologo: mantenga questa terapia, faccia, se possibile, una vita tranquilla e faccia un controllo fra sei mesi.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube