Cardiopatia ipertensiva e arteriopatia calcifica dei vasi periferici

18 marzo 2013

Cardiopatia ipertensiva e arteriopatia calcifica dei vasi periferici




16 marzo 2013

Cardiopatia ipertensiva e arteriopatia calcifica dei vasi periferici

Mi chiamo Giuseppe, da una visita cardiologica mi è stato riscontrato cardiopatia ipertensiva e arteriopatia degenerativa calcifica dei vasi periferici.
Sono già da anni in trattamento con statine per il colesterolo.
Dal 2009 assumo medicinali per l'ipertensione.
La domanda: un'assunzione di magnesio e potassio puo' essere dannoso per le arterie, il cuore e i vasi carotidei? Oppure puo' essere di aiuto?
Ringrazio se qualche dottore può darmi delucidazioni!
Grazie di nuovo!

Risposta del 18 marzo 2013

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non so se possa essere di aiuto ( personalmente credo di no ) ma certamente non è dannoso.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa