Cardiopatica

18 marzo 2015

Cardiopatica




13 marzo 2015

Cardiopatica

Salve, ho 32 anni e sono cardiopatica da un anno. Dopo il parto mi è stata diagnosticato una cardiopatia dilatativa post parto. L ultima visita dal cardiologo (circa 2 mesi fa) è stata abbastanza incoraggiante, il cardiologo mi ha trovata migliorata e mi ha diminuito la cura. Mi ha tolto il cardirene il triatec (rampril) e lasix. Continuo la cura di cardicor (3 al giorno da 1, 25) e corlentor (2 al giorno)
Sono circa 20 giorni che ho forti dolori dentro il seno sinistro con un senso di calore, il dolore continua al braccio sinistro soprattutto sul lato interno. Un mese fa ho fatto le lastre alla cervicale ed è venuta fuori Artrosi cervicale. Il dolore al seno sx e al braccio secondo lei dipende dal cuore? Può essere attacchi di Angina? Sono terrorizzata! Grazie mille in anticipo. Francesca

Risposta del 18 marzo 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Da come descrive i suoi disturbi, non sembrano provenire dal cuore. E'più probabile che provengano dalla parete del torace. Ma con un nuovo elettrocardiogramma si può mettere più tranquilla.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube