Cardirene per le mani fredde

22 dicembre 2015

Cardirene per le mani fredde




14 dicembre 2015

Cardirene per le mani fredde

Oggi il nostro medico ha prescritto a mia figlia ( 18 anni ) il cardirene 75 mg perchè, a suo dire, il fatto che abbia sempre le mani fredde puo' essere un problema di circolazione nei piccoli capillari e quindi questo farmaco aiuta e stimola la microcircolazione. . . . . Sono molto stupito di cio', visto che questo farmaco lo prendono i miei genitori ( sopra i 70 ) con problemi lievi di diabete, ipercolesterolemia ed ipertensivi.
Trovo un eccesso questa prescrizione ad una ragazza cosi' giovane e cercavo un opinione professionale, grazie.

Risposta del 22 dicembre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Il farmaco contiene una piccola dose di salicilato, praticamente di aspirina. E' giustificato l' uso se si ritiene che vi sia un problema circolatorio. Ai suoi genitori è stato prescritto per lo stesso motivo, perché ipercolesterolemia, ipertensione e diabete sono fattori di rischio per eventuali incidenti cardiocircolatori.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube