Caseum sulle tonsille.

19 maggio 2006

Caseum sulle tonsille.




16 maggio 2006

Caseum sulle tonsille.

Salve dottori, ho 20 anni e le mie tonsille sono ipertrofiche e criptiche, e ho una faringite cronica dovuta ad allergia agli acari. Spesso mi capita di avere materiale bianco incastrato in mezzo alle fessure e aperture delle mie tonsille, volevo sapere se riesce a staccarsi da solo o se devo stuzzicarmi io la gola, poichè facendo ciò rischio di rovinare le tonsille, a forza di strofinamenti, ecc. (non ho un mal di gola vero e proprio, solo dei fastidi dopo essermi toccato). Inoltre, se questo materiale possa essere indice di infezione, devo ammettere che negli ultimi giorni mi sento un po' fiacco e stanco. . . ciò può essere dovuto alla faringite cronica? (mi è capitato anche altre volte di sentirmi così. ) Grazie mille per la risposta, .

Risposta del 19 maggio 2006

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


Per appurare se c'è un'infezione cronica, si deve fare un tampone faringeo con antibiogramma. Per l'igiene locale è meglio ricorrere a colluttori come quello di benzidamina. Sconsiglio azioni traumatiche. Saluti.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa