Cataratta giovanile

04 gennaio 2017

Cataratta giovanile




02 gennaio 2017

Cataratta giovanile

Salve, sono una donna di 40 anni e mi è stata diagnosticata una Cataratta all'occhio destro. L'occhio sinistro è perfettamente sano. Mi è stato prospettato un intervento che sostituirebbe il mio cristallino attraverso l'impianto di uno monofocale per cui dopo l'operazione dovrei indossare gli occhiali per leggere e vedere da vicino. Attualmente io vedo benissimo da vicino e leggo perfettamente per cui il fatto di dovere portare gli occhiali dopo l'intervento mi turba e infastidisce ma il mio medico dice che non è possibile impiantare un cristallino multifocale in un solo occhio perché avrei una visione sfalsata. È davvero così?

Risposta del 04 gennaio 2017

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI LANFREDI


buogiorno. vero quanto asserisce il suo oculista. togliendo la Cataratta vedo bene da lontano ad occhio nudo e per vicino prescrivo lente da lettura adeguata ai 40 anni abche se resta da capire se la sua Cataratta congenita o acquisita. cari saluti. mantova 04/01/2017.

Dott. Giovanni Lanfredi
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia
MANTOVA (MN)

Ultime risposte di Occhio e vista

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Corpi mobili vitreali o “mosche volanti”
15 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Corpi mobili vitreali o “mosche volanti”
Orzaiolo e calazio, sintomi, cause e rimedi
14 gennaio 2020
Notizie e aggiornamenti
Orzaiolo e calazio, sintomi, cause e rimedi
Prendiamoci cura degli occhi
12 gennaio 2020
Libri e pubblicazioni
Prendiamoci cura degli occhi
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube