Cattiva digestione e feci gialle malfatte e maleodoranti

25 febbraio 2018

Cattiva digestione e feci gialle malfatte e maleodoranti




20 febbraio 2018

Cattiva digestione e feci gialle malfatte e maleodoranti

Da 3 anni seguita X coliche diarroiche a specifiche (nelle feci riscontro sovente scorie a se stanti di colore giallo consistenza molliccia ma compatta di forma ovale) ho diverticoli, ho tolto colecisti 2 anni fa eseguito colon con biopsie riscontro di infiammazione cronica sui tre tratti del colon, cura mensile con normix. Ma risultati pari a zero ho girato tre ospedali. . . . direte voi che X via telematica se non hanno risolto loro. . . ma X favore- aiutatemi, , , , , , A suo tempo presi mesalazina xche ho avuto endolimax nana, clostridium difficile e salmonella, , Devo rinunciare a curarmi visto l’età?. . 9905

Risposta del 25 febbraio 2018

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, non deve rinunciare a curarsi, ma per essere aiutata dovrebbe descrivere meglio i suoi disturbi. La semplice definizione " coliche diarroiche aspecifiche " non spiega nulla. Dovrebbe spiegare bene con quale frequenza compaiono i dolori e la loro sede. Sembra di capire che dopo l ' evacuazione i dolori tendono a regredire. O non è così. Serve anche la descrizione della colonscopia e dell' esame istologico ( infiammazione cronica non è sufficiente ).

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube