Celiachia

21 marzo 2015

Celiachia




16 marzo 2015

Celiachia

Salve, non sono celiaca, ma i miei esami genetici su DQ2 e DQ8 dicono che sono predisposta a sviluppare questa patologia. Devo fin da adesso seguire una dieta senza glutine? Esiste un protocollo alimentare, magari con esclusioni periodiche degli alimenti contenenti glutine, che posso seguire?
Grazie

Risposta del 21 marzo 2015

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente visto che la predisposizione genetica è anche per il diabete le consiglio fin d'ora una dita con farine integrali a basso contenuto di glutine che sono nel contempo a basso indice glicemico da alternare con farine e prodotti privi di glutine come grano saraceno, mais, riso, quinoa, amaranto. Due volte a settimana legumi e cereali (esempio pasta e ceci, riso e piselli) le forniranno proteine vegetali ad alto valore biologico. Molta verdura soprattutto cruda e non più di due frutti al giorno, proteine libere. Come vede una dieta sana e gustosa
buona giornata

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Alimentazione


Vedi anche:


Ultimi articoli
Un hamburger da re
01 dicembre 2019
Libri e pubblicazioni
Un hamburger da re
Alimenti di stagione: perché mangiarli
25 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Alimenti di stagione: perché mangiarli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube