Celiachia?

13 novembre 2005

Celiachia?


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


09 novembre 2005

Celiachia?

buon pomeriggio, premetto che mi sono sempe scaricata due volte al giorno (da che mi ricordi), ma, dopo aver eradicato HP nel mese di Aprile 2005 ho incominciato ad avere, da giugno 2005, sempre due scariche al giorno ma più liquide. Il mio medico mi ha detto che si trattava di colite e mi ha prescritto a suo tempo Spasmex (in quanto ho avuto sporadicamente anche dolori nella fascia alta dell'addome crampiformi). Siccome a settembre la situazione, dopo essere migliorata, si è riproposta, fortunatamente senza dolori, ho effettuato una visita dal naturopata ed una da un omeopata che mi hanno detto di essere intollerante al lievito. Nel frattempo ho eseguito gli esami per la celiachia di cui allego esiti: anti gliadina IGA Negativo anti gliadina IGG Positivo 60 u/ml (neg. Fino a 50) transglutaminasi Positivo 20 u. A. (pos. Sup. a 7) endomisio Positivo 26, 5 u/ml (neg. Fino a 25) Ogni tanto mi capita di avvertire un fastidio (lontano dai pasti) nel quadrante superiore sx. Può trattarsi di celiachia? Non ho altri disturbi. Ringrazio anticipatamente della vs. cortese risposta.

Risposta del 13 novembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO FANTIN


la diagnosi di Celiachia appare molto probabile. Tuttavia si è visto che non tutti quelli che hanno una positività per gli anticorpi hanno la malattia conclamata. Esistono varie possibilità. L'unica cosa che ci permette di fare diagnosi (sebbene la specificità di questi anticorpi sia molto elevata) è l'esame istologico eseguito su biopsie a livello della seconda porzione duodenale (almeno 4). Questo per essere fatto richiede l'esecuzione di una gastroscopia.
Mi faccia sapere
Cordiali saluti

Dott. Alberto Fantin
Medico Ospedaliero
Specialista in Gastroenterologia

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Obesità: un problema tutto italiano
Stomaco e intestino
13 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Obesità: un problema tutto italiano
Reflusso gastroesofageo, benefici da fico d'india e olivo
Stomaco e intestino
09 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Reflusso gastroesofageo, benefici da fico d'india e olivo