Celiachia?

13 marzo 2018

Celiachia?




08 marzo 2018

Celiachia?

101 anti-Transglutamìnasi lgG 4, 9 anti-Transglutaminasi lgA (TIGA) 43. 2 anti-Gliadina (AGA) AGA lgG 7. 4 AGA lgA ro1 anti-ENDOMIS IO 1 Diagnosi 01-02) FRAMMENTO DI MUCOSA DUODENALE CON VILLI NORMOCONFORMATI O LIEVEMENTE ATROFICI ED IPERPLASIA DELLE CRIPTE. A LIVELLO DELLA LAMINA PROPRIA SI OSSERVA UN MODESTO INFILTRATO LINFOPLASMACELLULARE E, ALLE INDAGINI IMMUNOISTOCHIMICHE CON CD3, SI OSSERVA UNA PERCENTUALE DI LINFOCITI T INTRAEPITELIALI VARIABILE DAL 5 AL 20%. ~, -. . -_, . __ _ I QUADRI, MORFOLOGlCO ED 1MMUNOFENOTIPICO NON APP AlONO SPEClFlCl. 03) FRAMMENTO Dl MUCOSA GASTRICA DI TIPO ANTRALE E SPEClALlZZA. 1:0 CON MODES1:l Q\J. I\DRl FLOGISTICI CRONICI DELLA LAMlNA PROPRIA. NON SI EVIDENZIANO COLONIE BA. TIERlCHE COMP 1\. 1:\B\L\ CON lL GENERE HELICOBACTER PYLORI.

Risposta del 13 marzo 2018

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Gli esami rivelano la presenza di anticorpi nei confronti della proteina responsabile della celiachia ( la gliadina ). Fortunatamente, però i villi intestinali appaiono nei limiti della norma, quindi non si può parlare di " vera " celiachia, ma di intolleranza al glutine.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa