Celiachia dubbia

12 ottobre 2015

Celiachia dubbia




07 ottobre 2015

Celiachia dubbia

Buongiorno,
qualche anno fa ho fatto gli esami per la Celiachia per disturbi alla digestione, che ho sempre avuto a periodi e continuo ad avere.
Il prelievo aveva questo esito:
IgG 17, 30 (riferim. < 10 NEG, < 10< 15 dubbio, > 15 Positivo)
Iga 4, 26 (Stessi riferimenti)
Anticorpi antiendomisio distale di sciammia NEGATIVO

Ho fatto poi una biopsia dei villi, ma ha dato esito negativo.
Nessuno poi mi ha più detto di fare nulla.
Avrei dovuto ripetere gli esami?
Grazie infinite
Elisa Magri

Risposta del 12 ottobre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, non deve ripeterli. La negatività degli anticorpi anti-endomisio e la normalità dei villi permette di escludere la celiachia. Ma è possibile avere una certa intolleranza al glutine anche con gli esami normali. Se i disturbi intestinali persistono ( ma non mi ha descritto quali sono ), potrebbe sempre provare un periodo di dieta senza glutine, per vedere se regrediscono.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Rettorragia
26 novembre 2019
Sintomi
Rettorragia
Disbiosi intestinale: come si cura
22 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Disbiosi intestinale: come si cura
Cos’è la disbiosi intestinale
15 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Cos’è la disbiosi intestinale
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube