Cervicobrachialgia- protusione lieve c5-c6

30 aprile 2012

Cervicobrachialgia- protusione lieve c5-c6




26 aprile 2012

Cervicobrachialgia- protusione lieve c5-c6

gentilissimo,

mi è stata dignosticata una cervicobrachialgia, dalla risonanza è stata evidenziata una lieve protusione a livello c5- c6. la terapia che effettuo da 15 giorni è cortisone e vitamnine.

il dolore mi prende la parte alta della schiena e tutto il braccio sinistro. il mio problema è che ho sempre questo dolore fortissimo, che non passa e mi rivolgo a lei perchè il giorno 5 maggio mi devo sposare e quindi vorrei sapere se c'è qualcosa che mi possa dare nel breve periodo sollievo immediato. io sono disperata perchè non sento miglioramenti, so che ci vuole del tempo. ma io avrei proprio bisogno di qualcosa che che per il 5 maggio mi faccia stare bene.

la ringrazio per l'attenzione,

cordiali saluti.

Risposta del 30 aprile 2012

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE SIRIANNI


La terapia che le suggerisco è la seguente:

Posizioni un collare cervicale morbido da mantenere in maniera continua, anche di notte per i primi 3 giorni, inizi la terapia iniettiva con:

1)Nicetile fiale 500 mg insieme a Bentelan 1, 5 mg nella stessa siringa per 5 giorni.

2) Tioneural cpr 1 cpr. a colazione per 15 giorni

3) Normast 600 granulare, 1 bustina sub-linguale a pranzo per 15 giorni.

4) Lyrica 75 cpr. 1 cpr. prima di andare a letto per 15 giorni.

Dopo la fase acuta può iniziare della FKT con laser-tens-ultrasuoni e massaggi decontratturanti al rachide cervicale per 10 sedute

Dott. GIUSEPPE SIRIANNI
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Medicina Territoriale
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Crotone (KR)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa