Che mamma sono? 2 dott. milardi

05 giugno 2003

Che mamma sono? 2 dott. milardi




Domanda del 30 maggio 2003

Che mamma sono? 2 dott. milardi


Gentilissimo Dottore, Lei mi chiede quali sono le possibilità di recupero del mio rappotro.
Me lo sono chiesto molte volte anche io. In realtà qualche crisi si era presentata anche prima della comparsa di questa terza persona, crisi che poi passava nel momento in cui smettevo di essere tanto esigente e polemica e riprendevo a farmi trascinare dalla routine della vita familiare.
Per un po' tutto funzionava, fino a che non iniziavo di nuovo a mettere in discussione tutto.
Da quando si e' aggiunta quest'altra persona non sono stata più capace di rendermi conto se lasciandomi di nuovo andare come avevo sempre fatto in precedenza avrei potuto vivere di nuovo abbastanza tranquilla per un'altro po' di tempo.
Da una parte all'inizio di questa ennesima crisi mi sono imposta che avrei dovuto risolvere il problema in modo definitivo, non avrei più accettato di vivere la mia vita intervallata da 2 o 3 crisi l'anno.
Un fatto che ritengo molto importante è sicuramente la mia assente attrazione fisica nei confronti di mio marito. Al massimo posso sentire la voglia di abbracciarlo in modo affettuoso, ma il pensiero che mi possa toccare mi infastidisce molto.
Non è facile capire però quanto in questo possa aver influito l'altra persona.
Ma perchè è tutto così complicato?
Grazie tante di nuovo.
Risposta del 05 giugno 2003

Risposta di MAURO MILARDI


Noi siamo "complicati". E' evidente che se non sussistono più le condizioni per una convivenza è inutile sforzarsi a trascinare le cose. Ma.....Cerchiamo di pensare a come vorrei organizzare la mia vita da single in assenza dell'altra persona. Vorrei comunque mandare all'aria tutto ? E' necessario essere chiari con se stessi !

Dott. MAURO MILARDI
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata



Il profilo di MAURO MILARDI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
Mente e cervello
16 settembre 2018
Libri e pubblicazioni
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo
Mente e cervello
13 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo
Adolescenti ribelli. Come gestirli
Mente e cervello
12 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Adolescenti ribelli. Come gestirli