Cicatrice chirurgica

26 maggio 2008

Cicatrice chirurgica




13 maggio 2008

Cicatrice chirurgica

Salve! Sono una ragazza di 28 anni e il 7/5/08 ho subito un intervento chirurgico per l'asportazione di una neoformazione cistica benigna di 17 cm, con sede retroperitoneale. Dato il diametro della stessa, non è stato possibile per i chirurghi intervenire per via laparoscopica, ma per via laparotomica. La mia domanda è questa: avendo sull'addome ( a partire da 2 dita sopra l'ombelico sino a due dita sopra il pube) una cicatrice, qual'è la condotta che devo adottare, in previsione della stagione estiva, al mare? La ringrazio anticipatamente.

Risposta del 26 maggio 2008

Risposta a cura di:
Dott. DANILO DE GREGORIO


Gentile ragazza,
bisogna evitare di sottoporsi ai raggi UV, per almeno tre mesi, in modo da dare alla cute la possibilità di guarire senza insulti di tipo distrofico, o discromico. Applichi se si espone, una crema solare altamente protettiva(fattore 60 o più alto), più una copertura della ferita(cerotto, benda).

Cordiali saluti.

Dott. Danilo De Gregorio
Casa di cura privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
PERUGIA (PG)

Ultime risposte di Chirurgia estetica

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa