Cicatrice post operatoria, ciste sacro-coccigea

14 settembre 2014

Cicatrice post operatoria, ciste sacro-coccigea




09 settembre 2014

Cicatrice post operatoria, ciste sacro-coccigea

Gentili dottori, circa due anni fa sono stata sottoposta ad intervento chirurgico per la rimozione di una ciste sacro-coccigea.
L'intervento ha avuto un buon esito, ma ad oggi mi ritrovo con una cicatrice piuttosto evidente, l'aspetto più fastidioso ed antiestetico è il fatto che nel richiudere la ferita siano stati cuciti fra loro (per un piccolo tratto) anche i glutei.
Vorre sapere se è possibile migliorare l'aspetto della cicatrice (piuttosto in rilievo), e quindi anche quello della zona dei glutei.
Cordiali saluti.

Risposta del 14 settembre 2014

Risposta a cura di:
Dott. GIANLUCA OCCELLI


Cara Signora,
difficile darle un giudizio senza vedere l'esito.
A volte la cicatrice in determinati soggetti diventa ipertrofica e quindi forma un cheloide.
Si rivolga ad uno specialista o chieda al suo medico curante che la saprà indirizzare.
Un cordiale saluto

Dott. Gianluca Occelli
Casa di cura convenzionata
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Suzzara (MN)

Ultime risposte di Chirurgia estetica


Vedi anche:


Ultimi articoli
Ustioni
29 agosto 2017
Patologie mediche
Ustioni
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube