Cisitite ricorrente

19 novembre 2004

Cisitite ricorrente




16 novembre 2004

Cisitite ricorrente

Da un anno e mezzo sono afflitta da cistiti ricorrenti, anche emorragiche. Ho notato che c'è una corrispondenza post-coitale, anche se svuoto la vescica prima e dopo il rapporto. Ho eseguito il pap-test risultato negativo. Ho provato di tutto. L'urologa mi ha prescritto una cura ( una pasticca di bactrim a settimana per due mesi, succo di mirtillo e fermenti lattici ) senza successo.
Eco reni, vescica negativa.
Vorrei sapere se c'è qualche cosa che ho trascurato per risolvere questo tipo di problema. Grazie

Risposta del 19 novembre 2004

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Vista questa correlazione con i rapporti sessuali le consiglio di far fare una valutazione andrologica anche al suo partner. Altro consiglio importante è bere molta acqua oligominerale, non gasata e controllare l'attività intestinale in modo da evitare stati di stipsi prolungata. Cordiali saluti. Dr. Giovanni Beretta urologo andrologo.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
FIRENZE (FI)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa