Cistite

13 gennaio 2017

Cistite




07 gennaio 2017

Cistite

Buonasera,
Sto soffrendo di Cistite dal 3 gennaio, purtroppo sono stata in viaggio e non ho potuto assumere subito la fosfomicina. L'ho assunta il 5 gennaio alle 6 di mattina (prima di andare a dormire) e sembrava essere guarita. Poche ore fa invece avverto di nuovo il fastidio di dover urinare spesso e la sensazione della vescica che pulsa.
È tardi ormai per prendere la seconda dose di fosfomicina? È il caso di ricominciare da zero prendendole entrambe a distanza di 24 ore? Oppure è meglio prendere direttamente un antibiotico come amoxicillina?
Mi trovo all'estero e non ho la possibilità di parlare con un medico, mi rivolgo a voi sperando che possiate aiutarmi. Grazie.

Risposta del 13 gennaio 2017

Risposta a cura di:
Dott. NICOLA GIOTTA


La mia risposta arriverà tardi.
Può essere utile sia fare un ciclo con la fosfomicina sia fare un ciclo con l'augmentin. Tuttavia prima di prendere un antibiotico dovrebbe fare una urinocoltura, per individuare il germe responsabile.
Inoltre bere 1, 5 lt almeno di acqua, igiene intima anche dopo un rapporto.

Dott. Nicola Giotta
Medico Ospedaliero
Specialista in Nefrologia
Asti (AT)

Ultime risposte di Rene e vie urinarie

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube