Cistite e ansia

23 settembre 2004

Cistite e ansia




31 luglio 2004

Cistite e ansia

Buongiorno. Al mio secondo episodio di cistite (o forse più?) Vi chiedo se esiste una forma preventiva o curativa per tenere a bada questa fastidiosa forma tanto temuta e frequente. Inoltre la stessa domanda la rivolgo per un altro argomento, quello dell'ansia. Nella mia vita (ho 30 anni) ne ho sofferto tanto, anche sottoforma di attacchi di panico, per un certo periodo seguita da un bravo psicologo mi sono rifiutata di assumere psicofarmaci, e così la fase acuta si è placata dopo non poche sofferenze psichiche e fisiche. Ma sono qui e vorrei riuscire nelle mie fasi di "emergenza" a non ricorrere dunque ai farmaci tradizionali, ma optare invece per la medicina più dolce e meno invasiva. Posso acquistare qualcosa che mi aiuti ? Grazie mille, per chi avrà la gentilezza di occuparsi un attimo di me!

Risposta del 23 settembre 2004

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE PASTORE


il suo problema di Cistite potrebbe avere origine da un intestino non completamente a posto. va risolto il problema a quel livello e la sua Cistite forse non si ripresenterà più.
Per il problema degli attacchi di panico potrebbe usare i fiori di Bach: i più indicati sono o il Rescue Remedy o Rock Rose.

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
JESI (AN)

Ultime risposte di Allergie




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa