Cistite post coitale in menopausa

22 giugno 2020

Cistite post coitale in menopausa




17 giugno 2020

Cistite post coitale in menopausa

Soffro oramai da 4 anni di cistite post coitale, da quando sono andata in menopausa, (anche molto forti con febbre alta, in questo caso antibiotico!) curata dalla ginecologa con "donaflor" mannosio, lubrificanti. Sono stata bene, finché dooo 6mesi dall assunzione di donaflor hi avuto perdite (marroni) la ginecologa mi ha d'atto interrompere la cura. È passato un anno e di nuovo su è ripresrntata la cistite, che inizialmente è vaginite. . . . Volevo chiederle. . Se per me una soluzione potrebbe essere Nell assumere l Ospimife? Devo aggiungere che non hk potuto fare cure sostitutive poiché o familiarità per tumori al seno. Grazie per la cortese risposta. Chiara

Risposta del 22 giugno 2020

Risposta a cura di:
Dott. PIERGIORGIO BIONDANI


Gentile signora,
la cistite post coitale che l'affligge è verosimilmente conseguenza di una scarsa lubrificazione vaginale e una particolare sensibilità dell'uretra al "trauma" del rapporto dovute alla carenza di strogeni tipica della menopausa.
Come ha notato in passato la cura più adeguata sarebbe una supplementazione locale di estrogeni, contenuti in piccola quantità nel Donaflor che le aveva consigliata la sua ginecologa.
Purtroppo come ogni terapia vi possono essere risvolti negativi, nel suo caso le piccole perdite di sangue dovute ad una iperstimolazione, o ipersensibilità del suo utero.
Potrebbe proseguira sulla stessa strada, magari cercando prodotti e dosi differenti.
Anche l'Ospemifene, in linea generale, potrebbe essere una alternativa, in casi come il suo, , tenedo presente che gli eventuali effetti positivi sulla mucosa vaginale necessitano di tempi piuttosto lunghi.
Sono tutte ipotesi che vanno vagliate a fondo di persona con un medico disua fiducia che conosca in maniera completa la sua storia clinica e famigliare, per poter prender la decisione più adatta a lei.
Cordiali saluti.
Piergiorgio Biondani.


Dott. Piergiorgio Biondani
Specialista attività privata
Specialista in Medicina generale
Specialista in Psichiatria
Bussolengo (VR)

Ultime risposte di Salute femminile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube