Cistoadenoma ovarico mucinoso border line

05 luglio 2005

Cistoadenoma ovarico mucinoso border line




01 luglio 2005

Cistoadenoma ovarico mucinoso border line

Buongiorno. Ho 40 anni. Nel 2002 sono stata operata con laparotomiad'urgenza per sospetto carcinoma (avevo cahessia, ascite, marcatori CEA, CA125 E CA19. 9 elevatissimi ). Fortunatamente la diagnosi è stat quella di cui all'oggetto, stadiazione Ic, a bassa malignità, con dispersione di cellule anomale nel liquido di lavaggio peritoneale. Non ho eseguito nessuna chemioterapia e sei mesi dopo ho subito second look laparoscopico: tutto negativo, fatta salva una lieve peritonite cronica asintomatica. Nel 2004 ho avuto gravidanza senza problemi. Tuttora i markers sono regolari; mi sottopongo a visite e a controlli ematici a cadenza semestrale. Sono ancora a rischio di recidive? Quali precauzioni devo seguire? Un chirurgo mi avrebbe consigliato, comunque, l'isterectomia totale: che fare? Io mi sento bene. Ringrazio per l'attenzione che vorrete porre al mio quesito. Distinti saluti

Risposta del 05 luglio 2005

Risposta a cura di:
Dott. SALVATORE DI GRAZIA


Deve sicuramente effettuare controlli periodici (includendo i markers) e prendere in seria considerazione l'isterectomia (le ovaie le ha già asportate?)
Saluti.

Dott. Salvatore Di Grazia
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
CATANIA (CT)

Ultime risposte di Salute femminile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube