Cistoscopia in sedazione

24 marzo 2007

Cistoscopia in sedazione




21 marzo 2007

Cistoscopia in sedazione

devo sottopormi a cistoscopia per fare una biopsia. il medico mi ha accennato che saràin sedazione. che mi faranno una piccola flebo di valium e che dovrò stare dal primo mattino fino al pomeriggio in ospedale. ma che tipo di anestesia è? ci sono possibilità di cistiti batteriche dopo ? grazie

Risposta del 24 marzo 2007

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Cara lettrice,
la procedura indicata è quella che normalmente si utilizza in questi casi eventualmente associando un anestetico locale. Complicanze, tipo quella da lei accennata, sono purtroppo sempre possibili ma si fa di tutto per evitarle.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa