Cocaina e polmoni

18 novembre 2004

Cocaina e polmoni




11 ottobre 2004

Cocaina e polmoni

Vorrei per cortesia un parere sugli effetti negativi della cocaina a livello polmonare. Mi interessa in particolar modo, oltre agli effetti della povere tal quale, quella prodotta dalla polvere fumata. Mi riferisco a pocchissime quantità che vengono sparse su una normale sigaretta e poi fumata. Chiedo questo perchè da più parti sto sentendo che questa pratica produce degli effetti deleteria alle pareti polmonari, tipo delle piccole ulcere. Mi interessa un vostro responso per poter convincere una persona a me cara a smettere con l'uso di questa sostanza. Grazie

Risposta del 18 novembre 2004

Risposta a cura di:
Dott. FELICE NAVA


La cocaina è una delel sostanze d'abuso più pericolose. A livello polmone specialmente se fumatoa è inngrado di produrre delle forti broncostrizioni e vasocostrizioni che possono portare anche ad Infarto d'organo. A questo si devono aggiungere i danni cancerogeni provocati dal fumo. Anche solo piccole quantità possono provocare questi effetti in quanto la cocaina è potentissima.
Saluti.
Dr. Felice Nava

Dott. Felice Nava
Medico Ospedaliero
Ricercatore
CASTELFRANCO VENETO (TV)

Ultime risposte di Allergie




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa