Cocaina e problemi al cervello

26 febbraio 2015

Cocaina e problemi al cervello




22 febbraio 2015

Cocaina e problemi al cervello

Ho assunto per circa 8 mesi sostanze stimolanti per allenamenti fisici con l'assunzione di cocaina, al fine di ciò ho riscontrato problemi, paranoie è ormai un vago ricordo del mio essere, dopo la disintossicazione ho dolori al cervello e difficoltà ad uscire da casa, ma sopratutto a svolgere compiti facili come quelli di scrivere tale messaggio, ho spesso un vago controllo degli arti superiori e problemi alla vista.
Mi esporró ad una risonanza magnetica per scelta mia, sono certo di aver apportato danni seri al sistema nervoso, chiedevo se dovessi optare per la TAC o la risonanza magnetica ?

Risposta del 26 febbraio 2015

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente inizi con la tac. Purtroppo la cocaina crea seri danni al cervello ma i farmaci la possono aiutare per le paranoie la cocaina altera i neurotrasmettitori su cui si può agire con varie classi di farmaci dagli SSRI agli antipsicotici. Effettui l'esame e poi si rivolga ad uno psichiatra esperto in tossicodipendenze E mi raccomando si astenga per sempre da riprendere certe abitudini voluttuarie pericolose
buona giornata


Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube