Colazione

09 aprile 2015

Colazione




05 aprile 2015

Colazione

Salve dottore
la disturbo solamente per questo:
fin da bambino non ho mai preso latte a acausa dell'odore e sapore (i formaggi di tanto in tanto ). Adesso all'età di 56 anni vorrei cambiare alimentazione la mattina a colazione.
Sono stanco di mangiare fette biscottate con il tè o ciambelle fatte in casa. Mi hanno incuriosito questi scaffali nei supermercati pieni di latte di capra con i relativi formaggi. E'possibile iniziare con questi tipi di alimenti visto che l'organismo oramai non è abituato e se sono alimenti " grassi" in confronto con il latte e formaggi di mucca.
La ringrazio anticipatamente

Risposta del 09 aprile 2015

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente assuma pure prodotti a base di latte di pecora e capra iniziando con un modico consumo una volta a settimana per riabituare l'organismo a produrre l'enzima digestivo necessario. Il latte di capra è molto più digeribile e contiene grassi "buoni" che fanno un gran bene al nostro organismo tra cui i trigliceridi a catena media che permettono un ottimo assorbimento delle vitamine liposolubili anche se la cistifellea non produce sufficienti sali biliari
buona serata


Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Alimentazione


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube