Colecistite e running

20 novembre 2019

Colecistite e running




15 novembre 2019

Colecistite e running

Ad ottobre mi è stato consigliato di programmare un intervento in elezione per colecistectomia per calcoli biliari, sono in lista per febbraio ed è sempre stato asintomatico fino a settimana scorsa.
Settimana scorsa ho avuto una colecistite, dopo una settimana l’eco ha confermato che è subacuta (tale probabilmente per l’antibiotico che sto ancora prendendo). Evidenziati ancora numerosi calcoli mobili e pareti ispessite, sto cercando di essere operato il prima possibile.
La domanda è: posso andare a correre? Sono un runner amatoriale e vorrei fare le mie 2/3 uscite settimanali di una quarantina di minuti come ho sempre fatto. Non vorrei che, anche passata la colecistite, possa farmi male. Grazie!

Risposta del 20 novembre 2019

Risposta a cura di:
Dott. FRANCO ZAMBELLO


Non vedo il motivo per interrompere la corsa.

Dott. Franco Zambello
Medicina generale convenz.
Rovigo (RO)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa