Colesterolo alto

09 ottobre 2015

Colesterolo alto




04 ottobre 2015

Colesterolo alto

In cura x colesterolo alto. Assunzione di Simvastatina 20mg. Dopo assunzione
farmaco dolori alle gambe e crampi devastanti. Ho quasi dovuto interrompera la
mia attività sportiva per i dolori (ciclo amatore circa 10. 000 km annui ).
Il fisico pare non adattarsi al farmaco dopo 5 mesi di assunzione. Esiste un farmaco senza le controindicazione delle statine? Anche la dieta ferrea non porta alla diminuzione del colesterolo LDL. Gli integratori sono una alternativa valida e hanno controindicazioni? Riporto l'esito degli esami: Colesterolo totale 255;
Trigliceridi 56; Colesterolo HDL 77; Colesterolo LDL 166. Eco Doppler carotidi:
Ateromasia lieve (IMT 1, 0mm ). Cosa mi consiglia, interrompere diminuire la dose o passare agli integratori?

Risposta del 09 ottobre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Dovrei conoscere il valore del suo colesterolo prima della terapia o a quanto sale se la interrompe, perché i dati che riferisce non sono affatto preoccupanti: il colesterolo totale è appena fuori dalla norma e l'HDL è alto. D'accordo sugli integratori.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube