Colesterolo ed elettrocardiogramma

03 marzo 2016

Colesterolo ed elettrocardiogramma




02 marzo 2016

Colesterolo ed elettrocardiogramma

Buongiorno Dott. Tittobello o altri Gentili Dottori.
Ho 48 anni e sono in pre-menopausa. Da 8 mesi non ho le mestruazioni. Di seguito riporto gli ultimi esami del colesterolo:
21 Dicembre 2015 (mangiavo leggero), ho fatto solo colesterolo totale = 228. Trigliceridi e Glicemia normali = 56 e 66.
Al 21 Gennaio 2016 continuavo a lasciarmi andare un po' con i dolci (a partire da Natale) e l'esame fatto il 21 gennaio è = Colesterolo Totale 257; HDL 88; LDL 158. TRIGLICERIDI 54 (normale).
A fine 2014 i risultati erano ottimi, ed ero stata appena operata alla cistifellea (mangiavo leggero): Colesterolo TOTALE 225, HDL 84, LDL 130, TRIGLICERIDI 56, GLICEMIA 80. Sono magra. Peso 55 kg per 1, 65. Pressione normale. Adesso mi sono rimessa a dieta. Non fumo, non bevo alcol, nè latte. Non sto mangiando neanche i latticini. A volte mangio carne bianca e pesce. Cosa posso fare per abbassare il colesterolo, a parte la dieta? A volte prendo la lecitina di soia oppure il the verde. Potrei prendere il riso rosso fermentato in bustine oppure compresse? Non so se il colesterolo alto può dipendere anche dalla tiroide. Al 21 gennaio 2016 in base agli esami del sangue:
TSH 2, 98 [v. N. 0, 4 - 4]
FT3 3, 23 [v. N. 1, 58 - 4, 85]
FT4 1, 02 [ v. N. 0, 8 -1, 90]
E' vero che se il TSH supera il valore di 2, 5 è già sinonimo di metabolismo lento?
L'ecografia dell'anno scorso riporta dei noduli colloido-cistici di pochi millimetri a destra della tiroide. La prossima eco tiroide la devo fare l'11 marzo.
ELETROCARDIOGRAMMA
Ad ottobre 2014 in occasione di un intervento di colecistectomia, eseguendo gli esami di routine, mi hanno fatto anche l'elettrocardiogramma ed è risultato: Blocco incompleto di Branca destra. Ritmo sinusale alla frequenza di 65 bpm. Mi chiedo come è possibile che ho il blocco incompleto di branca destra, perché nei due precedenti ECG, è risultato normale (fatti rispettivamente):
nel 2008 = tracciato nella norma R. S. 78 bpm
nel 2004 = R. S. 75 bpm
Sono a rischio cardiovascolare?

Risposta del 03 marzo 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


In realtà gli esami relativi alla tiroide sono normali. Il colesterolo oscilla tra valori appena appena fuori dalla norma e sono d'accordo che si può contenere con prodotti naturali invece che con farmaci. Tanto più che quello che consideriamo " buono " è alto. Il perché sia comparso il blocco di branca destro è difficile dirlo, ma non vedo rischi cardiovascolari.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa