Coliche ricorrenti

15 maggio 2018

Coliche ricorrenti




10 maggio 2018

Coliche ricorrenti

Buonasera, sono una ragazza di 21 anni e da due anni ho vari problemi di stomaco e intestino. Per quanto riguarda lo stomaco mi è stata diagnosticata una gastrite cronica un annetto fa, dopo aver svolto una gastroscopia. Ho provato con lansoprazolo e altri inibitori simili ma la situazione è rimasta la stessa, senza nessun tipo di miglioramento. Sempre da due anni soffro di disturbi intestinali che fino a qualche tempo fa erano solo occasionali (ogni tanto diarrea, ma principalmente stitichezza), mentre da due mesi a questa parte la situazione a livello intestinale è peggiorata drasticamente: 3/4 evacuazioni al giorno (diarrea mista a muco o sangue), dolori fortissimi nel basso ventre, perdita di peso (nell’ultimo mese ho perso 5 kg ma la mia alimentazione non è cambiata), perenne sensazione di debolezza e nei momenti di dolore anche tachicardia. In questo momento sono in cura da un gastroenterologo, il quale mi ha prescritto esami del sangue, calprotectina fecale ed ecografia. Mi sono arrivati i risultati della calprotectina (risultata 130, 0 mcg/g) e del sangue: VES 24 Vitamina D 11. 8 Emoglobina 11. 5 Globuli rossi 3. 83 Ferritina 6 Ematocrito 34. 6 Globuli bianchi nella norma, ferro nella norma, TSH nella norma, proteine totali nella norma e PCR nella norma (0. 5). Inoltre sono risultata negativa alla celiachia, due volte. Ora sto attendendo di fare l’ecografia, ma vorrei un attimo capire: può essere il quadro di una malattia infiammatoria intestinale? Grazie

Risposta del 15 maggio 2018

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


In effetti, l' aumento ( pur scarso ) della VES e della calproctectina potrebbero indicare la presenza di una infiammazione della mucosa intestinale. Questa non può essere diagnosticata con l' ecografia; è necessario mettere in programma una colonscopia.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa