Colicisti con calcoli multipli

09 giugno 2006

Colicisti con calcoli multipli




05 giugno 2006

Colicisti con calcoli multipli

Con una ecografia all'addome superiore mi e' stata diagnosticata la colicisti occupata da calcoli, il piu' grande ha diametro max di 20 mm. Devo sottolineare che non ho mai avuto coliche o dolori e che la ecografia l'ho fatta per altri motivi. La domanda e' : si puo' convivere con la colicisti occupata da calcoli o bisogna operare?Gradirei anche sapere, per favore, che potrebbe succedere se non mi opero e che tipo di operazione mi verra' praticata (asportazione della colicisti o altro tipo?). Grazie per l'attenzione.

Risposta del 09 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE D'ORIANO


Se non si opera potrebbe succedere:infiammazione acuta della colecisti, Ittero ostruttivo(calcolo che migra nel e occlude il coledoco), Pancreatite secondaria al passaggio di microcalcoli attraverso la papilla del vater. Questi sono le principali complicanze di una calcolosi della colecisti, ma ne esistono ancora altre. Non voglio terrorizzarla, ma lei ha avutola fortuna a scoprire una calcolosi asintomatica, perchè aspettare i sintomi. L'intervento di colecistectomia, se non ci sono precise controindicazioni, viene eseguito in laparoscopia. (attraverso i cosiddetti buchini sull'addome). Saluti dott Giuseppe D'Oriano

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa