Colite da stress

21 luglio 2003

Colite da stress




17 luglio 2003

Colite da stress

Salve,
la presente per chiedere chiarimenti sul mio stato salutare attuale: precisamente sono circa 3 mesi che mi ritrovo a convivere con uno stato di forte Ansia, causata dalla paura di avere un attacco di colite ma non avere un bagno a disposizione. questo stato si accentua in modo particolare quando dveo adempiere a degli impegni o quando ho degli appuntamenti, o quando mi trovo in particolari stati di Ansia, magari determinata da una prolungata attesa. Sareste cosi' gentili da darmi un suggerimento su come "vincere" questo stato di Ansia che, inevitabilmente stia avendo delle ripercussioni sul mio intestino? grazie.

Risposta del 21 luglio 2003

Risposta a cura di:
Dott. ANTONIO MARRAFFA


In questi casi, il mio consiglio è di ricorrere ad un breve periodo di terapia con miorilassanti a basse dosi, accompagnati da un regolatore della motilità intestinale. Tale terapia va comunque seguita da parte di uno specialista gastroenterologo e se possibile anche insieme ad un supporto psicoterapeutico.

Dott. ANTONIO MARRAFFA
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa