Collasso vertebre e stenosi

22 ottobre 2020

Collasso vertebre e stenosi




10 ottobre 2020

Collasso vertebre e stenosi

buongiorno, mia madre 81anni ha il collasso di 2 vertebre e una stenosi del condotto. Da agosto soffre molto nonostante varie cure (ora con cannabis). soffre di aritmie ora regolate con i farmaci. da donna molto attiva ora non riesce quasi a camminare, sta bene solo stesa e, quel poco di movimento lo fa appoggiandosi ad un carellino. L'operazione prevista prima delle aritmie è saltata ma non dava nemmeno il 50% di riuscita. Cosa si può fare per aiutarla oltre alla cannabis? bustino, iniezioni di ozono ad esempio? Potrebbe, il dolore, essere insorto per una frattura vertebrale? questo cosa comporta in termini di cura? ringrazio anticipatamente per qualsiasi indicazione possiate darmi visto che non è più uscita di casa negli ultimi 2 mesi lei che faceva volontariato! Micaela

Risposta del 22 ottobre 2020

Risposta a cura di:
Dott. PASQUALE PRISCO


COLLASSO VERTEBRALE SIGNIFICA FRATTURA DA SCHIACCIAMENTO VERTEBRALE.
POSSO ESSERE PIù PRECISO RIGUARDO ALLA TERAPIA SE MI FA SAPERE QUALI SONO LE VERTEBRE COLLASSATE ( FRATTURATE).

Dott. Pasquale Prisco
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Torre Annunziata (NA)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa