Colon irritabile e prostatite

02 ottobre 2015

Colon irritabile e prostatite




28 settembre 2015

Colon irritabile e prostatite

buongiorno, ho 58 anni normopeso, fa permanente, insuff, card. parmanente in cura con coumadin e altri farmaci, colon irritabile e sintomi di prostatite acuta (non so se batterica o anabatterica ), ecoplevo ok, ecoaddome completo nessun problema, funzionalità renale ok, è possibile che il colon provochi la prostite in un soggetto ansioso che non assume cibi piccanti ma che è ansionso (xanax) e sedentario? O è viceversa l'infiammazione della prostata avviene da davanti e poi si propaga nel retto?
Grazie.

Risposta del 02 ottobre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


È possibile una prostatite dovuta a batteri provenienti dal retto, non viceversa. Oltre a eventuali disinfettanti che le prescriverà il, suo medico, faccia dei cicli di due settimane al mese con uno dei moderni probiotici.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Rettorragia
26 novembre 2019
Sintomi
Rettorragia
Disbiosi intestinale: come si cura
22 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Disbiosi intestinale: come si cura
Cos’è la disbiosi intestinale
15 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Cos’è la disbiosi intestinale
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube