Colon irritabile o celiachia latente?

12 febbraio 2013

Colon irritabile o celiachia latente?




08 febbraio 2013

Colon irritabile o celiachia latente?

Salve, avrei necessità di un vostro cosiglio, in seguito a valori di ferritina sempre molto bassi e a dolori ricorrenti di pancia ho eseguito i test per la celiachia dove l'unico valore fortemente alterato è risultato quello degli dgp iga ho eseguito il test genetico con esito dq2 presente, la gastro non ha evidenziato nessuna traccia di celiachia e la diagnosi è stata quella di colon irritabile. Ho 40 anni e recentemente ho eseguito una moc dove sia a livello dell'anca che del tratto lombare è stata evidenziata una osteopenia, naturalmente non sono in menopausa e il ciclo è regolare. Intollerante al lattosio. Ora mi chiedo, non ho un ciclo abbondante ne sangue occulto nelle feci tale da giustificare la ferritina sempre molto bassa, perché sempre pancia in disordine e quel valore sempre alto di dgp iga? e perché l'osteopenia alla mia età?. . . . E se fosse celiachia latente? una conoscente mi ha detto che a lei l'hanno trovata solo facendo colon e gastro insieme. Non sono un medico ma la diagnosi di colon irritabile mi sta stretta. . . . Può il mio quadro clinico essere compatibile con un colon irritabile?

Risposta del 12 febbraio 2013

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


E' molto probabile che lei abbia, se non proprio una " vera " celiachia, quella forma, ormai sempre più diffusa perchè diagnosticata, di sensibilità al glutine ( in inglese : gluten sensitivity ). Pertanto, il consiglio è quello di iniziare subito una dieta con prodotti privi di glutine e osservare l'andamento dei suoi disturbi, che, secobdo me, miglioreranno rapidamente.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa