Come curare le emorroidi

07 gennaio 2007

Come curare le emorroidi




04 gennaio 2007

Come curare le emorroidi

Salve in seguito alle mie due gravidanze mi è rimasto un grave problema di emorroidi abbastanza doloroso e a volte quando si irritano sanguinano, volevo sapere il modo migliore per eliminare questo problema

Risposta del 07 gennaio 2007

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE D'ORIANO


Cara utente
La malattia emorroidaria caratterizzata dal prolasso emorroidario e da complicanze come la congestione, il sanguinamento, la Trombosi è una patologia che può essere curata solo chirurgicamente. La terapia medica è utile per aiutare la risoluzione degli episodi acuti. Classifichiamo la malattia emorroidaria in 4 gradi, per le Emorroidi di I grado il più delle volte è sufficiente la correzione delle abitudini dietetiche con aggiunta alla dieta di un certo quantitativo di fibre. Per quanto attiene le forme di grado II, III e IV la terapia è chirurgica e consiste nella rimozione del prolasso con emorroidopessi sec la tecnica di Longo che rappresenta oggi il tipo di trattamento più razionale, con i migliori risultati e con le minori complicanze post-operatorie. Esistono inoltre tipi vari di trattamento che prevedono l'asportazione dei cuscinetti emorroidarii con ferite dolenti ed interventi ambulatoriali, in genere applicabili nelle forme meno avanzate (legatura elastica, iniezioni sclerosanti, crioterapia, fotocoagulazione agli infrarossi), ma non esenti da rischi e complicanze che creano serie riserve sul loro utilizzo.

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa