Complicanze irc

06 settembre 2014

Complicanze irc




05 settembre 2014

Complicanze irc

Buongiorno, vi scrivo per sottoporvi un dubbio. Mio suocero ha 71 anni ed è affetto da IRC allo stadio terminale con GFR misurato di circa 7-8 ml/min. Con la nefrologa stiamo valutando di fare l'intervento per mettere l'accesso per la dialisi peritoneale, ma mi preoccupano gli ultimi sviluppi. Nell'ultima ecografia dell'addome superiore (fatta quattro giorni fa), sono state evidenziate alcune formazioni cistiche ad entrambi i reni e anse intestinali modicamente distese contenenti liquido. Da circa un mese soffre di diarrea acquosa anche 6/7 volte al giorno e mangia poco. Secondo voi quali accertamenti sarebbero necessari? E quando dovrà iniziare la dialisi? Grazie.

Risposta del 06 settembre 2014

Risposta a cura di:
Dott. NICOLA GIOTTA


Le cisti renali non sono preoccupanti per la dialisi peritoneale. Preoccupa di più la Diarrea. Sarebbero necessari esami più specifici quali coprocoltura, es chimicofisico delle feci, esclusione di una Diarrea da Clostridium Difficilis almeno prima dell'avvio alla dialisi. Ne parli con la sua Nefrologa, che saprà come affrontare la situazione.

Dott. Nicola Giotta
Medico Ospedaliero
Specialista in Nefrologia
Asti (AT)

Ultime risposte di Rene e vie urinarie


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube