Condilomi?

15 ottobre 2004

Condilomi?




11 ottobre 2004

Condilomi?

Vorrei approfittare del vostro utilissimo servizio per chiedere il parere di un esperto riguardo un problema che manifesta i suoi sintomi ormai da tempo.
Circa 6 mesi fa, ho notato la comparsa di parecchie formazioni di colore biancastro e dalle dimensioni di una capocchia di spillo, disposte tutte attorno alla base del glande. Non mi procurano nessun dolore ne fastidio particolare, e penso che si tratti di "condilomi acuminati". Mi risulta difficile capire come ho potuto contrarli, visto che non ho mai avuto rapporti completi con una partner. E' possibile che non si tratti di condilomi?

Su consiglio di un farmacista ho provato ad usare un farmaco a base di podofillotossine, il Condyline, ma ho sospeso la cura dopo la seconda applicazione, perchè mi sono reso di aver fatto un grosso errore a fidarmi di un farmacista senza riccorere alla visita di un esperto. Queste applicazioni, sebbene poco protratte nel tempo, mi hanno lasciato (a distanza di un mese!) come delle screpolature sulla pelle.

Volevo quindi chiedere a che tipo di specialista devo rivolgermi: è meglio un andrologo, o un buon dermatologo?
Inoltre è possibile ricorrere a queste cure presso il SSN?


Ringrazio in anticipo chi mi risponderà

Massimiliano
20 anni

Risposta del 15 ottobre 2004

Risposta a cura di:
Dott. MATTEO BASSO


Gentile utente,
la cosa + corretta da consigliarle è quella di rivolgersi da un dermatologo per una visita pro-diagnosi.
Certo che può ricorrere al SSN: si faccia fare la richiesta di visita dal suo medico e poi prenoti la visita.
Nel frattempo forse potrebbe usare ac. Borico al 3% per la detersione.
Saluti

Dott. Matteo Basso
Specialista attività privata
GENOVA (GE)

Ultime risposte di Pelle




Vedi anche:
Ultimi articoli
Psoriasi, combattiamola anche a tavola
26 ottobre 2020
Notizie e aggiornamenti
Psoriasi, combattiamola anche a tavola
Orticaria, come riconoscerla
31 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Orticaria, come riconoscerla
Meduse: le strategie giuste se si viene colpiti
17 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Meduse: le strategie giuste se si viene colpiti
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa