Condilomi

24 settembre 2004

Condilomi




Domanda del 21 settembre 2004

Condilomi


Chiedo scusa per l'argomento che intendo trattare. Sono gay, ho 41 anni ed ho un compagno da quasi 9 anni. Al mio compagno sono stati diagnosticati dei condilomi piani. Ultimamente abbiamo avuto un rapporto a tre con un altro uomo e questo gli ha a lungo leccato l'ano e poi mi ha praticato una fellatio e mi ha baciato... Può questa terza persona avermi attaccato i condilomi? Sto tremando dalla vergogna a scriverle questa cosa, ma non so assolutamente con chi parlare. Io non ho mai praticato questo genere di cosa sul mio compagno negli ultimi mesi e vorrei sapere se tramite "terzi" posso aver contratto questa malittia e nel caso che cosa posso fare? Grazie per la sua risposta se vorrà darmela!
Risposta del 24 settembre 2004

Risposta di PAOLO GIGLI


Si potrebbe essere, comunque mi lascia perplesso la diagnosi di condilomi piani, forse si tratta di condilomi acumninati. Comunque sono facilmente curabili.
saluti

Dott. Paolo Gigli
Specialista attività privata
PESCIA (PT)




Il profilo di PAOLO GIGLI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Pelle



Potrebbe interessarti
Pelle più giovane con i trattamenti giusti
Pelle
18 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Pelle più giovane con i trattamenti giusti
Smagliature e strie: l’importanza della prevenzione
Pelle
14 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Smagliature e strie: l’importanza della prevenzione
Benessere cosmetico per il contorno occhi
Pelle
06 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Benessere cosmetico per il contorno occhi