Confusione mentale postoperatoria

13 novembre 2013

Confusione mentale postoperatoria




08 novembre 2013

Confusione mentale postoperatoria

buon giorno.
mio padre 80 anni e'stato ieri operato in anestesia generale per la pulizia della carotide. intervento riuscito ma purtroppo presenta segnali di confusione mentale importanti alternati a momenti di piena lucidita '.
Mi chiedo: sono detti eventi temporanei come mi rassicurano i medici o devo iniziare a preoccuparmi.
egli e'diabetico e ha problemi renali

Risposta del 13 novembre 2013

Risposta a cura di:
Dott. QUIRINO EMILIO QUISI


quando ero primario di psichiatria, mi capito' quallche caso simile a quello del padre. bastarono tre giorni di banale assunzione di haloperidolo ( gtt. 3 x3 ) x risolvere brillantemente i casi. CREDA AI MEDICI CHE LO HANNO OPERATO_IO NON MI PREOCCUPEREI ECCESSIVAMENTE.

Dott. QUIRINO EMILIO QUISI
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Medicina dello sport
Specialista in Psichiatria
Busto Arsizio (VA)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa