Congestione della prostata

11 dicembre 2014

Congestione della prostata




03 dicembre 2014

Congestione della prostata

Salve, ho 32 anni e da un mese e mezzo soffro di una congestione della prostata diagnosticatami dopo 2 visite da 2 urologi diversi. Ho seguito alla lettera 2 cicli di terapia fatta di antibiotici e top ster supposte. Ad oggi qualcosina è migliorata, ma LA SITUAZIONE NON E'ANCORA TORNATA ALLA NORMALITA '. Volevo chiedere quanto tempo ci vorrà per guarire completamente? si guarisce di congestione della prostata o ci dovrò convivere x sempre? potrebbe darmi giovamento l'uso del Prostenil Forte, prodotto omeopatico, oppure, come ho letto da qualche parte, causa effetti collaterali (insufficienza epatica) ?. Grazie saluti.

Risposta del 11 dicembre 2014

Risposta a cura di:
Dott. ANDREA MILITELLO


Guardi purtroppo la prostatite è una patologia insidiosa

nelle forme recidive è utile eseguire anche una spermiocoltura

Dott. Andrea Militello
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Roma (RM)

Ultime risposte di Salute maschile




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube