Consiglio

11 novembre 2019

Consiglio




06 novembre 2019

Consiglio

A seguito di un ricovero in pronto-soccorso per una colica renale, i medici del pronto soccorso alle dimissioni, mi hanno ordinato di fare una TAC addome completa senza MDC (a causa delle varie patologie di cui sono affetta), per controllare, la situazione a livello renale.
Oggi sono andata a ritirare il referto della TAC, il risultato è il seguente:
- A carico di entrambi i reni si apprezzano formazioni ipodense compatibili con lesioni di tipo cistico, di cui a dx di circa 5, 3 x 5, 5, a sx di circa 6 x 4, 3 cm
- Millimetrica immagine a densità calcica in prossimità dello sbocco ureterale di sx
- Fegato a struttura steatosica
- Non evidenti alterazioni TDM di tipo focale in atto a carico di milza e pancreas
- Non espansi dei surreni
- Non evidenti linfoadenomegalie addomino-pelviche
- Distasi del m retti dell’addome
- Fleboliti pelvici.

Secondo il suo modo di vedere, com'é la situazione?
E' tutto perfetto, oppure vi sono alcune cose che andrebbero approfondite?
Avrei dovuto farla con MDC, vero? La posso ripetere?


Risposta del 11 novembre 2019

Risposta a cura di:
Dott. FABIO TRECATE


Signora cara, per capire meglio le caratteristiche delle cisti di cui è portatrice (suppongo che al Pronto Soccorso le abbiano fatto l'ecografia, sarebbe stato meglio chiedere la TAC con mezzo di contrasto. Non le posso dire di piùv, isto che non menziona le patologie di cui è affetta.

Dott. Fabio Trecate
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Fisiatria
Specialista in Geriatria
Milano (MI)

Ultime risposte di Rene e vie urinarie

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube